Traversetolo Solidale

insieme per arginare le emergenze

Traversetolo Solidale (originariamente chiamato "Insieme per Medolla") è composto da cittadini e rappresentanti delle associazioni che, di volta in volta, di fronte ad una emergenza, si riuniscono per portare aiuto dove vi è la necessità. Il Tavolo è coordinato dall'assessorato al Volontariato.

In passato sono stati raccolti i fondi da destinarsi alla scuola d'Infanzia di Medolla, paese colpito duramente dal terremoto del maggio 2012. Grazie a diverse azioni e alla generosità di cittadini, aziende ed associazioni, furono  raccolti 10.000 euro che sono stati usati per acquistare parte degli arredi per la cucina della Scuola d'Infanzia.   

Il tavolo di lavoro è poi tornato a riunirsi a causa della grave alluvione che ha colpito Parma e Provincia e alla necessità e desiderio di portare un aiuto concreto. Grazie a diverse azioni è stato donato un defibrillatore alla scuola di Beduzzo, frazione di Corniglio che durante l'alluvione era rimasta isolata.
In quella occasione i volontari presenti hanno così ufficializzato la trasformazione del gruppo "Insieme per Medolla" in "TS-Traversetolo Solidale", un presidio permanente il cui scopo è quello di riunirsi in caso di emergenze di qualsiasi tipo.

L'ultimo obiettivo raggiunto è raccogliere fondi per dotare i volontari della Protezione Civile di Traversetolo di divise e tutto il materiale occorrente per operare in caso di emergenze. Il costo di ciascuna divisa, comprendente anche scarpe e caschetto, è di 400,00 euro. Una cifra molto elevata perché i volontari sono fortunatamente tanti: una quarantina.
Il Comune di Traversetolo ha già stanziato euro 5000,00 per aiutare i volontari mentre il gruppo ha raccolto fondi grazie alla vendita di torta fritta domenica del 28 febbraio 2016. In totale il tavolo dona ai volontari euro 1300,00. I fondi del Comune assieme a quelli del tavolo permetteranno l'acquisto di 15 divise.


Si ricorda che il tavolo è aperto a tutti e anzi si auspica che tante persone entrino a farne parte per avere più energie, forze e idee da mettere in campo.

Chi è interessato può contattare l'Ufficio Comunicazione del Comune di persona, telefonando al numero 0521.344549 o anche inviando una mail per dare la propria disponibilità a: ramazzotti@comune.traversetolo.pr.it






Condividi su...

Proprietà dell'articolo
creato: mercoledì 18 luglio 2012
modificato: giovedì 10 marzo 2016