Legalizzazione della fotografia

La legalizzazione di fotografia consiste nella identificazione della persona raffigurata nella fotografia mediante trascrizione delle generalità . La legalizzazione della fotografia dovrà essere richiesta soltanto nel caso in cui sia necessaria, per il successivo rilascio da parte di una Pubblica Amministrazione, di un documento personale (patente di guida, passaporto, porto d'armi, licenza di pesca, patente nautica, ecc.).

Sono esclusi gli usi sportivi e nel caso di uso scolastico provvede direttamente la
segreteria dell'istituto scolastico presso il quale si presenta la documentazione per l'iscrizione.

Le amministrazioni competenti al rilascio dei documenti personali sono tenute a legalizzare le fotografie necessarie alla pratica presentate direttamente dall'interessato. Le fotografie possono essere legalizzate anche dal dipendente incaricato dal Sindaco, su richiesta dell'interessato.

Iter procedurale:
Occorre presentarsi muniti di una foto e di un documento di riconoscimento valido (per i minori occorre la presenza di uno dei genitori con documento di riconoscimento).

Riferimenti normativi:
1) Decreto Presidente della Repubblica 26 ottobre 1972, n. 642 Tabella allegato B
2) Decreto Presidente ella Repubblica 28 dicembre 2000 n. 445 Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa


Scheda pratica per "Legalizzazione della fotografia"
Note
A chi rivolgersi?
Ufficio URP
Piazza Vittorio Veneto, 30 - piano terra

Orari:
Lunedì, martedì, mercoledì e venerdì dalle 7.30 alle 13.30 - Giovedì e sabato dalle 7.30 alle 12.30

Referenti:
Dodi Donartella
Melegari Mara
Di Ciano Sara

Recapiti:
Telefoni:
0521.344.535
0521.344531
0521.344559
Fax 0521.344.550
mail:
diciano@comune.traversetolo.pr.it
dodi@comune.traversetolo.pr.it

Condividi su...

Proprietà dell'articolo
creato: lunedì 28 marzo 2011
modificato: lunedì 28 marzo 2011