Diritto di accesso agli atti

E’ il diritto di prendere visione e ad estrarre copia di documenti amministrativi.
Lo possono esercitare tutti i soggetti privati, compresi quelli portatori di interessi  pubblici o diffusi , che abbiano un interesse diretto, concreto ed attuale  collegato ad una situazione che sia giuridicamente  tutelata  e connessa al documento  oggetto di richiesta di accesso.
 
La domanda può esser presentata dal soggetto direttamente o da un suo delegato:  legale rappresentante-difensore, procuratore, tutore. La delega, con copia fotostatica del documento di identità del delegante, deve essere allegata alla richiesta
Scheda pratica per "Diritto di accesso agli atti "
Note
A chi rivolgersi?

Ai singoli uffici
Piazza Vittorio Veneto, 30 - piano terreno

Recapiti:
centralino: 0521/344551
Fax 0521/344.550

Condividi su...

Proprietà dell'articolo
creato: lunedì 14 febbraio 2011
modificato: lunedì 19 novembre 2012