FIRMATA CONVENZIONE TRA UNIONE PEDEMONTANA CON ASSOCIAZIONE NAZIONALE CARABINIERI Sezione Traversetolo

Nei giorni scorsi è stato siglata una convenzione tra l'Unione Pedemontana Parmense e il nucleo volontari dell'associazione nazionale dei Carabinieri sezione di Traversetolo per lo svolgimento di attività di osservazione e assistenza al territorio comunale.

L'attività si qualifica come intervento di supporto, aggiuntivo, al compito specifico svolto dagli organi comunali per assicurare un'azione capillare che, attraverso la presenza costante, realizzi una migliore fruibilità degli spazi pubblici da parte della cittadinanza, migliorando la sicurezza anche attraverso la prevenzione di comportamenti elusivi delle norme sociali.

Il compito dei volontari è quello di essere una presenza amica e colloquiante con la popolazione ma anche rassicurante e che dissuada e prevenga comportamenti illeciti o contrari alle regole del senso civico che riguardano l'uso collettivo dei luoghi pubblici.

La convenzione avrà durata di un anno ed avrà carattere sperimentale limitatamente al comune di Traversetolo.

Da un punto di vista operativo, il responsabile dell'Associazione concorderà con la Polizia Municipale un calendario di interventi mensile. In particolare, i soci volontari si recheranno nei luoghi concordati richiamando al rispetto dei comportamenti prescritti dai regolamenti e ordinanze. Naturalmente, i volontari saranno in contatto con la Polizia Municipale che verrà allertata prontamente se si ravviseranno interventi urgenti in cui siano richieste le Forze di Polizia.

I volontari dell'associazione nazionale carabinieri entreranno in "servizio" dal 1 di giugno. Saranno unità composte da due unità e saranno provvisti di uno specifico abbigliamento identificativo che ne consenta l'immediata riconoscibilità.

L'Unione Pedemontana Parmense ringrazia i volontari della collaborazione


Condividi su...

Proprietà dell'articolo
creato: lunedì 30 maggio 2016
modificato: lunedì 30 maggio 2016